Come connettere Amazon Echo con Alexa a dispositivi esterni bluetooth, come soundbar, home theatre, cuffie wireless e casse portatili

Ecco come configurare Alexa per connettersi a dispositivi Bluetooth, come soundbar, home theatre, cuffie e casse portatili.

Forse non tutti sanno che Amazon Echo con Alexa include la connessione Bluetooth.

Questo ci permette di associare un dispositivo esterno su cui trasmettere, ad esempio, la nostra playlist preferita di Spotify o Amazon Music.

In questo modo avremo una qualità audio sicuramente superiore rispetto a quella offerta dal piccolo dispositivo di Amazon.

Abilitazione della visibilità bluetooth del dispositivo

Per prima cosa bisogna attivare il bluetooth sul dispositivo che vogliamo associare ad Amazon Echo tramite la relativa modalità di attivazione del pairing.

Solitamente le casse portatili hanno il tasto dedicato da tenere premuto 3-5 secondi, mentre soundbar e Home Theatre hanno una voce apposita nel menu.

Come ricercare e associare dispositivi bluetooth con Alexa

Una volta attivata la modalità di pairing, ossia che il dispositivo è visibile agli altri per essere associato, dobbiamo aprire l’app Alexa sullo smartphone.

Dalla barra in basso andare su Dispositivi

quindi Echo & Alexa

alexa menu

e selezionare il dispositivo Amazon Echo:

alexa dispositivi

Entrare in Dispositivi Bluetooth:

alexa bluetooth

Da qui, cliccando su Associa un nuovo dispositivo, troveremo la nostra cassa portatile o soundbar che vogliamo collegare. Se l’app non trova nulla verificare che il nostro dispositivo sia ancora in modalità di pairing (potrebbe essersi disattivato dopo alcuni secondi) e che sia abbastanza vicino al dispositivo Amazon Echo.

Se il nostro dispositivo bluetooth viene rilevato basterà toccarlo sullo schermo per associarlo.

A questo punto Alexa darà delle istruzioni vocali da utilizzare in questo caso: ad esempio, se vogliamo disconnetterla dal nostro dispositivo bluetooth basterà dire “Alexa, disconnetti bluetooth”.

Se Alexa non si sente più dopo il collegamento bluetooth

Il collegamento bluetooth di Amazon Echo ad un altro dispositivo comporta che tutto l’audio emesso da Alexa venga convogliato verso il dispositivo esterno, quindi sia le risposte dell’assistente vocale, che la musica.

Se però avete spento la cassa portatile o soundbar che avete associato ad Amazon Echo, potrebbe essere ancora attiva la connessione tra i due. Dovrete quindi dire “Alexa, disconnetti bluetooth”.

Connettere Alexa ad un dispositivo che non ha bluetooth

Se abbiamo un Home Theatre con qualche anno e che non ha il bluetooth, o delle cuffie con cavo ma che vorremmo rendere wireless (non per forza da associare ad Alexa), possiamo acquistare dei trasmettitori bluetooth.

Questi dispositivi hanno un jack in cui inserire il cavo delle cuffie, o un cavo maschio jack da inserire nell’ingresso AUX di Home Theatre e impianti stereo, e un trasmettitore bluetooth. Sono di dimensioni molto compatte (poco più grandi di una chiavetta USB) e dal costo molto contenuto. Il funzionamento è molto semplice, in quanto non hanno configurazioni di fare, se non quella sopra descritta per la sincronizzazione con Alexa o altre sorgenti audio.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x