Come scaricare una playlist su Spotify e Youtube in formato MP3, gratis e senza limitazioni
Ecco come avere la propria playlist in formato MP3 e ascoltarla senza connessione

In questa guida vi mostrerò come convertire le playlist da Spotify a Youtube e scaricarne i file MP3.

Premessa

Questa guida è realizzata a scopo informativo. Lideo.it non vuole assolutamente indurre l’utente a violare diritti d’autore, scaricare file coperti da copyright ne favorire la pirateria.
Scaricare questi file è illegale e solo l’utente si assume le responsabilità per l’uso sbagliato che può fare delle informazioni qui contenute.

Come avrete visto, non è possibile scaricare i brani direttamente da Spotify Mod APK in quanto la funzione è bloccata, e l’unico modo per ascoltare la propria playlist preferita è scaricare le canzoni in formato MP3.

Convertire la Playlist da Spotify a Youtube

Il modo più pratico è scaricare i file audio dai video contenuti su Youtube, rinunciando però a parte della qualità offerta sia da Spotify che dai brani realizzati direttamente in formato MP3.
Questo accade perché i video di Youtube sono compressi, in modo da favorire velocità di caricamento e buona qualità. La maggior parte dei file audio che ricaveremo difficilmente andrà oltre i 130kbps, a differenza di quelli che “nascono” in MP3, che sono almeno a 320kbps.

Comunque, dovremo avere i nostri account di Spotify e di Youtube a portata di mano, andare su

http://www.playlist-converter.net

selezionare la scheda Spotify e fare il login cliccando il tasto Login with Spotify:

playlist

Dalla lista in basso premiamo il tasto Convert in corrispondenza della playlist da convertire. Se dovessimo avere molte liste sul nostro account possiamo filtrarle per nome inserendolo nel campo Filter.

Il sito provvederà a generare la lista delle canzoni dalla Playlist, abilitando il menu dei vari formati in cui convertirla. Selezioniamo Convert to Youtube e premiamo il tasto Login with Youtube to export to Youtube

convert playlist

Il sito cercherà i titoli delle canzoni, contenute nella playlist, tra i video di Youtube e assocerà quasi sicuramente ai video ufficiali di queste canzoni.

Terminata la conversione clicchiamo il tasto Now Convert to Youtube in modo da generare la lista sul nostro account Youtube.

Apparirà quindi un pop-up che ci avvertirà dell’avvenuta creazione della Playlist ed il link alla stessa. Ci clicchiamo su col tasto destro del mouse e premiamo copia indirizzo link.

Convertire una playlist Youtube in MP3

Ora che abbiamo la nostra playlist su Youtube dobbiamo scaricare un software, opensource e gratuito, che faccia il download ed un altro che converta i file in mp3. Il tutto sarà automatizzato, ma dobbiamo creare bene il tutto.

Per prima cosa scarichiamo Youtube DL

https://youtube-dl.org/

Salviamolo in una cartella creata appositamente: io la chiamerò MP3 e la metterò sul Desktop.

Scarichiamo anche l’ultima build di FFMpeg da qui

https://ffmpeg.zeranoe.com/builds/

Terminato il download apriamo il file appena scaricato e estraiamo il contenuto della cartella BIN nella stessa cartella dove abbiamo posto YoutubeDL:

Clicchiamo in tasto Start di Windows (in basso a sinistra), scriviamo sulla tastiera CMD e clicchiamo su Prompt dei comandi.

Apparirà una schermata nera con un trattino lampeggiante.

Qui scriviamo cd Desktop e premiamo invio, quindi cd mp3 e premiamo di nuovo invio: entreremo così nella cartella MP3 creata in precedenza con i 4 file.

Ora dovrete copiare la seguente stringa, andando a sostituire la parola PLAYLIST con il link alla playlist di Youtube creata in precedenza:

youtube-dl --extract-audio --audio-format mp3 PLAYLIST

ed incollarla nella finestra nera. Vi consiglio di aiutarvi con il blocco note:

Premendo INVIO partirà il download e la conversione dei brani, così da poterli ascoltare quando vogliamo senza bisogno della connessione Internet attiva.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x