Perfect Player per Windows: come funziona?

Perfect Player per Windows è la versione per PC dell’ottima app IPTV su Android: vediamo come funziona.

Non sono molti i programmi per Sistemi Operativi Microsoft Windows per vedere IPTV che funzionano bene e che sono anche esteticamente accattivanti.

Solo Kodi, con il suo plugin PVR IPTV Simple Client, permette di avere una buona gestione dei canali e delle varie funzioni, ma ha comunque alcune lacune che ne limitano l’usabilità, come l’impossibilità (nativamente) di gestire 2 liste IPTV.

Un software molto apprezzato dagli utenti Android, è disponibile anche per Sistemi Operativi Windows e si chiama Perfect Player.


Download e Installazione di Perfect Player per Windows

[sociallocker]

Perfect Player per Windows è disponibile al download sul sito niklabs.com, sotto la voce Windows troviamo l’ultima versione disponibile ed il tasto Download su cui dobbiamo cliccare.

Questa guida è basata sulla versione 1.1.4

[/sociallocker]

Una volta scaricato avviamo l’installazione, per una configurazione standard potremo lasciare tutti i parametri di default premendo sempre Avanti.


Terminata l’installazione avviamo Perfect Player per Windows.

Avvio e descrizione

La prima schermata che ci troveremo davanti può sembrare, a primo impatto, un pò confusionaria ma basterà capire dove dobbiamo operare.

Schermata iniziale

La prima sezione in alto, Provider’s Playlist,serve per impostare la lista IPTV (o più di una), successivamente troviamo uno schema simile per impostare l’EPG (o più d’uno), e sulla destra troviamo un riquadro apparentemente vuoto con sfondo rosso.

Al centro del riquadro troviamo la finestra Channels dove saranno elencati tutti i canali della nostra lista IPTV, poi la finestra EPG dove sono elencati i canali a cui sono stati associati gli EPG stessi ed infine l’elenco dei Loghi se memorizzati in locale.


Configurazione lista IPTV

Per prima cosa dobbiamo inserire la nostra lista IPTV cliccando sul tasto + nel riquadro Provider’s Playlist, inserendo un nome da assegnare alla lista IPTV e l’indirizzo URL della lista stessa.


Dopo aver premuto OK premiamo il tasto sulla destra a forma di freccia in giù per scaricare i canali.

Avrete quindi una schermata simile a questa:

Schermata popolata

Se tutto è andato bene avrete lo Status con scritto OK e la finestra Channels popolata con i canali della lista IPTV inserita. Inserendo due o più liste IPTV queste saranno unite tra loro ed ordinate dall’alto in basso.

Per abilitare o disabilitare una o più liste non è necessario eliminarle, ma basterà agire sulla spunta nel riquadro presente alla destra di ogni riga, subito dopo l’OK dello Status.


Configurazione EPG

Se siamo in possesso di un EPG per i palinsesti dei vari canali possiamo inserirle nel riquadro EPG, premendo, come per le liste IPTV, il tasto +, ed inserire un nome e l’indirizzo dell’EPG stesso:


Un consiglio in più

Una cosa da fare, secondo me molto importante, è cliccare sul tasto Properties che si trova nei pressi del riquadro con lo sfondo rosso e mettere la spunta nelle due voci Download Playlist On Startup e Download EPG On Startup (se è stato impostato): in questo modo, ogni volta che avvieremo Perfect Player verrà aggiornata anche la lista dei canali e degli EPG.


Come avviare la visione dei canali IPTV su Perfect Player per Windows

Se siamo arrivati a questo punto dovremmo riuscire a vedere la nostra IPTV: facciamo quindi doppio click sul riquadro in alto a destra, quello con lo sfondo rosso.

Ci troveremo di fronte la stessa schermata che avremmo su Perfect Player per Android: con le frecce destra sinistra ci sposteremo tra i vari gruppi dei nostri canali, con le frecce su giù sceglieremo il canale e con Invio faremo partire la visione.

Schermata visione

Col tasto Backspace (la freccia per cancellare) toglieremo le schermate in sovra-impressione, come la lista dei canali o le info sul canale, mentre con questi altri tasti potremo:

  • – visualizzare la lista dei canali
  • U – aggiornare la lista canali
  • W – cambiare l’aspect ratio (4:3, 16:9, Full screen, ecc.)
  • E – mostrare elenco canali ed EPG relativi
  • M – mettere e togliere Muto
  • O – visualizzare i dati tecnici della trasmissione (fps, accelerazione hw…)
  • S – selezionare la sorgente (IPTV o file video)

Muovendo il mouse apparirà in basso a sinistra il menù su cui è possibile agire ed avere le stesse funzioni elencate qui sopra, oltre che il tasto a forma di ingranaggio per riaprire la schermata di configurazione.


Siamo pronti a goderci la nostra IPTV con Perfect Player per Windows

5 1 vote
Article Rating

Articoli correlati

Fire TV: come cambiare indirizzo IP e DNS

Con questa guida potrai modificare la configurazione di rete di Amazon Fire TV, per impostare indirizzo IP statico e DNS

[GUIDA] Hisense Smart TV: come cambiare indirizzo IP e DNS

Vediamo come cambiare indirizzo ip e DNS su Smart TV Hisense. Modificare i parametri di rete in modo semplice e sicuro con questa guida

DNS bloccato su IPTV e Pezzotto: ecco come fa Piracy Shield

Vediamo come Piracy Shield agisce sui DNS italiani per bloccare i siti web di IPTV e pezzotto, quali sono i migliori e come cambiare IP e DNS

FC 24: Primo pacchetto FUT di Amazon Prime Gaming disponibile

Il primo pacchetto Ultimate Team per FC24 di Amazon Prime Gaming è disponibile per essere riscattato. Vediamo come e cosa contiene

PS Plus: “Hai raggiunto l’importo massimo” scaricando i giochi

PS Plus: l’errore “Hai raggiunto l’importo massimo per singola transazione” impedisce di scaricare i giochi? ecco perché

Aggiornare IPTV Extreme installato su Amazon Fire Stick

La guida per aggiornare IPTV Extreme su Fire Stick TV di Amazon. Come installare la nuova versione tramite apk o direttamente da app

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Letizia
Letizia
Gennaio 17, 2021 1:21 pm

Come posso installarlo da player perfect stick

1
0
Would love your thoughts, please comment.x