WordPress: errore “briefly unavailable for scheduled maintenance”

Come risolvere l’errore briefly unavailable for scheduled maintenance. check back in a minute e far tornare online il sito WordPress

Sono ormai moltissimi i siti che si basano su CMS (Content Management System), e uno dei più utilizzati è WordPress, che con i suoi innumerevoli plugin gratuiti e a pagamento lo rendono ancor più potente. Sono proprio questi ultimi, spesso, a causare l’errore briefly unavailable for scheduled maintenance. check back in a minute.

Come capita l’errore 
“briefly unavailable for scheduled maintenance”

Iniziamo col dire che tecnicamente non è un errore, ma è uno stato in cui WordPress mette il sito durante l’aggiornamento dei plugin. In questo modo avviserà l’utente che si connetterà al sito che è in corso una manutenzione temporanea e di riprovare in seguito.

Può però capitare, come successo a me, che il sito non torni più online e resti con questa schermata, e non permetta neanche all’amministratore del sito di accedere al pannello di gestione:

schermata briefly unavailable

Questo problema capita la maggior parte delle volte quando, caricando un plugin in formato zip (quindi non direttamente dalla Directory dei plugin di WordPress ) si perde la connessione internet, oppure se durante un aggiornamento ci sono dei problemi sul server che non permettono di completare l’operazione.

WordPress procede all’aggiornamento del sito in questo modo:

Imposta il sito in manutenzione -> aggiorna i plugin -> Esce la modalità manutenzione

Risoluzione del problema

[sociallocker]

Se si blocca per qualche motivo nel secondo passaggio, “aggiorna i plugin“, potrebbe non andare al passaggio successivo per uscire dalla modalità manutenzione.

file .maintenance

Per prima cosa dobbiamo verificare che nella cartella principale dove è installato il sito (root) sia presente un file denominato “.maintenance” .
I file con il punto all’inizio sono file di sistema, quindi sono nascosti nella visualizzazione standard. Se utilizziamo programmi come FileZillaWinSCP, ecc. potremmo aver bisogno di abilitare la visualizzazione dei file nascosti.

Se è il file è presente dobbiamo eliminarlo. Una volta cancellato proviamo di nuovo ad accedere al sito. Nel caso che il sito non sia ancora online, presentando ancora la dicitura  briefly unavailable for scheduled maintenance. check back in a minute dobbiamo aprire con un editor di testo (va bene anche notepad) il file wp-activate.php che trovate sempre nella root del vostro spazio web.

All’interno di questo file, solitamente all’inizio, dovreste cercare la stringa
WP_INSTALLING e sostituire la parola true con false .

variabile per WP_INSTALLING

A questo punto salvate il file ed il vostro sito tornerà online.

[/sociallocker]

0 0 votes
Article Rating

Articoli correlati

Fire TV: come cambiare indirizzo IP e DNS

Con questa guida potrai modificare la configurazione di rete di Amazon Fire TV, per impostare indirizzo IP statico e DNS

[GUIDA] Hisense Smart TV: come cambiare indirizzo IP e DNS

Vediamo come cambiare indirizzo ip e DNS su Smart TV Hisense. Modificare i parametri di rete in modo semplice e sicuro con questa guida

DNS bloccato su IPTV e Pezzotto: ecco come fa Piracy Shield

Vediamo come Piracy Shield agisce sui DNS italiani per bloccare i siti web di IPTV e pezzotto, quali sono i migliori e come cambiare IP e DNS

FC 24: Primo pacchetto FUT di Amazon Prime Gaming disponibile

Il primo pacchetto Ultimate Team per FC24 di Amazon Prime Gaming è disponibile per essere riscattato. Vediamo come e cosa contiene

PS Plus: “Hai raggiunto l’importo massimo” scaricando i giochi

PS Plus: l’errore “Hai raggiunto l’importo massimo per singola transazione” impedisce di scaricare i giochi? ecco perché

Aggiornare IPTV Extreme installato su Amazon Fire Stick

La guida per aggiornare IPTV Extreme su Fire Stick TV di Amazon. Come installare la nuova versione tramite apk o direttamente da app

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x