Amazon Prime aumenterà dell’80% dal 4 Aprile

Brutte sorprese dal prossimo 4 aprile per gli acquirenti più affezionati di Amazon Prime

Dal mese di Aprile il prezzo annuale dell’abbonamento ad Amazon Prime aumenterà di circa 16 euro, passando dagli attuali 19,99 euro a 36 euro. Oltre questa, è stata introdotta un’altra novità, ossia l’abbonamento mensile, al costo di 4,99.

Il nuovo abbonamento mensile, come quello annuale, includerà il primo mese gratis, potrà essere interrotto senza costi e quando si vuole, e si potrà convertire in annuale.

Ricordo che l’abbonamento ad Amazon Prime include molti servizi, oltre alle spedizioni gratuite e consegna entro il giorno successivo, come ad esempio:

  • Amazon Prime Video, antagonista del famoso Netflix e Infinity per la visione di film e serie TV anche in 4K
  • Amazon Photos per il backup on-cloud delle nostre foto, con spazio a disposizione illimitato
  • Twitch Prime per lo streaming di contenuti
  • 3 mesi di Audible (audiolibri)
  • Sconto sull’abbonamento per Music Unlimited.

Iscrivendosi per la prima volta ad Amazon Prime il costo resterà quello attuale, di 19,99 euro all’anno, che dal primo rinnovo passerà a 36 euro.

Già nel 2015 c’è stato un aumento di prezzo

Nell’estate del 2015 abbiamo assistito al primo aumento di prezzo di Amazon Prime, che all’epoca ancora non offriva tutti i servizi sopra indicati, passando dai 9,99 euro all’anno agli attuali 19,99 euro.

avatar

Social

condividi su

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email

Più letti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi